Hawk pumps official web site
Pompe | Ricambi | Accessori
Hawkpumps sito ufficiale
Gruppo Karcher
Home >

Pompe a pistoni e pompe a stantuffo

Le pompe a pistoni utilizzano un pistone o stantuffo per far scorrere attraverso una camera cilindrica dei liquidi, come l’acqua (calda o fredda). La pompa è alimentata da un motore che può essere a vapore, pneumatico, idraulico o elettrico. Le pompe a pistoni sono chiamate pompe ad alta pressione.

Le pompe a pistoni e le pompe a stantuffo utilizzano un meccanismo cilindrico per creare un moto alternativo lungo un asse, che genera quindi la pressione forzata di gas o di liquido attraverso la pompa, in una camera di lavoro. La pressione nella camera attiva le valvole, sia a livello di aspirazione che di scarico. Il volume del liquido fuoriuscito è uguale al volume della campera di compressione. La capacità delle pompe a pistoni può essere calcolata tenendo conto dell'area del pistone o stantuffo, del numero di pistoni, della lunghezza della corsa e della velocità del dispositivo. La potenza del dispositivo è proporzionale alla capacità della pompa.

Le pompe a pistoni contengono componenti che richiedono una attenta scelta dei materiali in base a considerazioni di usura e di contatto con il tipo di supporto dove sono montate. I materiali usati possono essere bronzo, ottone, acciaio, acciaio inox, ferro, lega di nichel o altro materiale. Ad esempio, le pompe a pistoni che funzionano sui sistemi a petrolio possono avere un cilindro di ferro e il pistone con un asta d'acciaio. Il pistone, le valvole di scarico, e le valvole di aspirazione possono entrare in contatto con materiali del flusso, per questo la scelta dei materiali deve essere fatta anche in base ai fluidi trasferiti: iIn applicazioni in cui è necessario che le pompe lavorino continuativamente e sottosforzo si usano pistoni in ceramica che vengono a contatto con l'acqua e olio, mentre, in caso si usino liquidi molto acidi, la scelta del materiale deve essere diversa.

Le guarnizioni sono parte integrante delle pompe a pistoni per separare il fluido dai dispositivi che creano il flusso. Un rivestimento è utilizzato per sigillare la giuntura tra la camera dove passa il flusso ed il pistone. Questo rivestimento può essere composto di boccole, guarnizioni ad anello e una guarnizione a treccia.

La differenza tra pompe a pistoni rispetto a pompe a pistoni rotativi effettivamente è il meccanismo utilizzato per trasferire il liquido. Se il meccanismo consiste nel muovere i pistoni lungo un asse abbiamo le "pompe a pistoni assiali", mentre se questo meccanismo produce una rotazione dei pistoni allora si parla di "pompe a pistoni rotativi".

Leuco S.p.A. è leader mondiale nella porduzione di pompe ad alta pressione ideali per l'utilizzo in molti settori industriali. Le pompe sono studiate nei materiale, progettate e testate per incontrare le esigenze del settore del lavaggio industriale. Le pompe Hawk, realizzate da Leuco S.p.A., sono conosciute in tutto il mondo, per la loro qualità, efficienza e resistenza e sono progettate per operare in diverse tipi di applicazioni.

Navigando in queste pagine troverai molte informazioni relative alle pompe ad alta pressione Hawk:

Per maggiori informazioni e assistenza, potete scrivere a info@hawkpumps.com.

pompa alta pressione Hawk serie STnuova pompa a pistoni Hawk serie HHP


Condividi su:

LEUCO S.p.A.

Via Umberto Degola, 25
42124 Reggio Emilia (Italy)

Telefono +39 0522 927036
Fax +39 0522 275551 -
+39 0522 926422
Internet www.hawkpumps.com
E-mail info@hawkpumps.com

C.F. e Iscrizione al Registro Imprese di RE n.00607420353
Partita IVA 00607420353

Società soggetta all'attività di direzione di Kärcher Beteligungs GmbH


Informativa Cookies

 

 

Web Agency